CORSI DI FORMAZIONE E LABORATORI


Novità


CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO 2016

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER PROFESSORE D'ENSEMBLE DI MUSICA MODERNA E CONTEMPORANEA 2015


Edizioni passate



AVVISO PUBBLICO:
“PROFESSIONALITA' DELLA MUSICA E DEL TEATRO MUSICALE”

Reclutamento allievi per il percorso di alta formazione d’eccellenza
CORSO PER

 “pianista maestro collaboratore sostituto del teatro musicale”

SCADENZA 13 MAGGIO 2016

PAR FSC 2007-2013  Asse I “Capitale umano e inclusione sociale” - Obiettivo operativo I.2: “Sostenere i percorsi di alta formazione” - Azione I.2.1.b “Sostegno alla formazione d’eccellenza-alta formazione”
Intervento n. 3

 

 

 

Modulo di domanda

(scarica/download)



Soggetto che realizza l’intervento:
Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

Questo avviso è pubblicato anche su http://www.regione.umbria.it/  in Aree tematiche: “Cultura – promozione e sviluppo dello spettacolo”.
e nel sito del soggetto attuatore  www.tls-belli.it  alla voce Attività/Corsi di formazione e laboratori


Descrizione della figura professionale
Il corso è finalizzato alla formazione di una figura altamente professionale e richiesta nel campo del teatro musicale. “Il Pianista Maestro Collaboratore Sostituto del Teatro Musicale” ricopre diversi importanti ruoli quali: assistente musicale o direttore musicale di palcoscenico, maestro collaboratore di sala, maestro collaboratore alle luci, ai sopratitoli, suggeritore. Deve essere innanzitutto un buon pianista , musicale, eclettico e duttile, con una consolidata tecnica pianistica e ottima lettura a prima vista dello spartito, che sappia sostituire il direttore d’orchestra in sua assenza e lavorare in palcoscenico, conoscendo il repertorio operistico.



Articolazione del percorso
Il percorso prevede una fase di formazione in aula della durata complessiva di 350 ore e una fase di esperienza pratica di un mese ( 120 ore ) che si svolgerà presso l’ Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” sede legale Piazza G. Bovio, n. 1 06049 Spoleto, sede operativa Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio), 06049 Spoleto. L’attività formativa si articolerà nei seguenti argomenti/Unità Formative Capitalizzabili:

- UFC 1. Acquisizione di elementi di Storia dell’Opera e del Teatro Musicale ( 30 ore )
- UFC 2. Acquisizione di elementi di Liederistica ( 30 ore )
- UFC 3. Acquisizione di elementi di applicazioni informatiche musicali ( 28ore )
-
UFC 4. Preparazione pianistica in funzione dell’acquisizione del repertorio operistico e liederistico il più ampio possibile, lettura a prima vista, accompagnamento cantanti, esecuzione ( 262 ore )


Sede di svolgimento

La sede di svolgimento della formazione in aula sarà presso le aule del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” sede operativa Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio), presso il complesso di Villa Redenta, Via Villa Redenta n. 1, 06049 Spoleto (Pg) e presso  spazi teatrali idonei a disposizione dell’Istituzione a Spoleto e in Umbria.


Modalità di svolgimento
Il percorso formativo inizierà presumibilmente entro il mese di Luglio 2016
Sarà interamente gratuito.
Per l’attività teorica verrà garantito, dal Soggetto Attuatore, un alloggio gratuito e un pasto.
Alle/agli allieve/i verrà riconosciuta una borsa lavoro per la fase di esperienza pratica .
La frequenza é obbligatoria; ai fini dell’ammissione all’esame finale ciascun candidato dovrà garantire una presenza minima del 75% delle ore, sia nella parte teorica che nell’esperienza pratica. Il superamento degli esami finali dà diritto al rilascio di un attestato di qualifica professionale legalmente riconosciuto ai sensi della L. 845/78.

Partecipanti e requisiti per l’ammissione
Il percorso é riservato a n. 10 allieve/i
Le/gli aspiranti allieve/i devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

-  Titolo di Studio:

  • Diploma in Pianoforte, rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato, analoghi e assimilati o
  • Diploma Accademico Triennale di I Livello in Pianoforte rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato, analoghi e assimilati o
  • Diploma Accademico Biennale di II Livello in Pianoforte rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato, analoghi e assimilati.

- nel caso di cittadini/e extracomunitari/e essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia.

I citati requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente Avviso Pubblico.

Coloro che risulteranno ammessi al percorso formativo dovranno essere in possesso,  al momento di inizio delle attività formative, pena l’esclusione dalla partecipazione, del domicilio in Umbria.


Scadenza per la presentazione della domanda: 13  Maggio 2016


Domanda

La domanda di iscrizione va redatta in carta semplice e debitamente sottoscritta ai sensi e nei modi previsti dal DPR 445/2000 ed accompagnata da copia fotostatica di documento di identità in corso di validità.

In essa si dovranno dichiarare:

  1. generalità (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale);
  2. indirizzo di residenza e domicilio;
  3. recapito telefonico, indirizzo e-mail;
  4. cittadinanza;
  5. ove occorra, possesso del permesso di soggiorno e data di scadenza;
  6. titolo di studio (indicare anche data del conseguimento ed Istituto/Università/Conservatorio e Classe);
  7. autorizzazione, a favore del Soggetto attuatore e della Regione Umbria, a trattare i dati riportati nella domanda per l’adempimento degli obblighi di legge, per i fini propri dell’attività formativa, per comunicazioni a soggetti esterni (professionisti, aziende, società, enti) ai fini di possibili assunzioni e/o della creazione di banche dati, ai sensi del D.Lgs 196/2003.

Inoltre, ai sensi dell’art. 3 del D.P.R. n. 445/2000, “(…) i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione  regolarmente soggiornanti in Italia, possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47 limitatamente agli stati, alle qualità personali e ai fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani, fatte salve le speciali disposizioni contenute nelle leggi e nei regolamenti concernenti la disciplina dell’immigrazione e la condizione dello straniero (…)”.

Riguardo ai Titoli di Studio conseguiti all'estero, si dovrà produrre copia della documentazione originale con relativa dichiarazione di valore e traduzione giurata.

Alla domanda dovrà essere allegato un curriculum vitae debitamente sottoscritto.

I modelli per la stesura della domanda sono disponibili presso: Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, sede operativa Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio), 06049 Spoleto -  tel. 0743.221645, fax 0743.222930, e-mail: teatro lirico@tls-belli.it, o scaricabili dal sito www.tls-belli.it alla voce “Attività/Corsi di formazione e laboratori”.

Il termine di scadenza del presente Avviso è fissato al giorno, 13 Maggio 2016 pertanto la domanda di partecipazione unitamente alla documentazione allegata,  potrà essere presentata:

  • a  mano, entro il termine perentorio sopra indicato a pena di esclusione, dal lunedì al venerdì dalle ore  10  alle ore 12 e dalle ore 15.30 alle 17.30 presso il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, sede operativa, Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio) 06049 Spoleto;
  • a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A.Belli”, Piazza G. Bovio, 06049 Spoleto. In tal caso la domanda  si considera prodotta in tempo utile qualora spedita entro il termine perentorio sopra indicato a pena di esclusione; a tal fine fa fede il timbro postale e la data dell’Ufficio postale accettante;

Il Soggetto Attuatore non si assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni causate da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo rispetto a quello indicato nella domanda, né per eventuali disguidi o ritardi postali/telegrafici o imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o di forza maggiore. Inoltre verrà valutata l'ammissibilità delle domande che dovessero pervenire oltre 10 giorni successivi al termine di scadenza dell’Avviso anche se spedite entro i termini.


Selezione dei candidati
Una Commissione esaminatrice, composta ai sensi dell’Avviso Pubblico approvato con D.G.R. 455/2014, verificherà le domande pervenute ed ammetterà alla Selezione tutti i candidati che risultino in possesso dei requisiti richiesti dal presente Avviso. Il Soggetto Attuatore ha la più ampia riserva di successivo accertamento del possesso dei requisiti prescritti.
Le prove di selezione dei candidati consisteranno in:

  • esecuzione a prima vista  al pianoforte di brani musicali tratti da opere liriche  di repertorio, scelti dalla Commissione, con accenno della parte cantata;
  • esecuzione al pianoforte di un brano solistico a scelta del/della concorrente di non oltre 10 minuti;
  • esecuzione a prima vista al pianoforte di un brano cantato a scelta della Commissione (canteranno i brani gli allievi vincitori del Concorso per Giovani Cantanti lirici del Teatro Lirico di Spoleto “A. Belli”);
  • colloquio.

L’elenco dei candidati ammessi e non ammessi alla prova di Selezione sarà reso noto mediante pubblicazione di avviso sul sito www.tls-belli.it alla voce “Attività/Corsi di formazione e laboratori.
Tale pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti, senza ulteriore obbligo di comunicazione da parte del soggetto attuatore Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.

La prova di Selezione si svolgerà a partire dal giorno 30 Maggio 2016 presso la Sala Petrassi, Complesso Ex Caserma Minervio, Piazza Garibaldi 06049 Spoleto; eventuali variazioni, le date e gli orari relativi alla suddetta prova saranno resi noti in tempo utile sul sito www.tls-belli.it.

I candidati dovranno presentarsi alle prove muniti di idoneo e valido documento di riconoscimento e la mancata o ritardata presenza nel luogo, nel giorno e nell’ora indicati sul sito www.tls-belli.it , sarà causa di esclusione dalla Selezione.
Il presente avviso  è stato redatto anche ai sensi della Legge n° 125 del 10.04.1991 e s.m.i. "Azioni positive per la realizzazione della parità uomo-donna nel lavoro".

Il presente Percorso Formativo di Alta Formazione di Eccellenza è stato approvato con D.D. n. 6202 del 31.07.2014 dalla Regione Umbria - Direzione Regionale Risorsa Umbria, Federalismo, Risorse Finanziare e Strumentali, Servizio Valorizzazione delle risorse culturali e sportive.

Denominazione del Soggetto attuatore:   Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Perugia, lì 08/01/2016

 

 

Denominazione del Soggetto attuatore:

Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Piazza G. Bovio n. 1 – 06049 Spoleto (PG)
Tel.0743. 221645, fax 0743.222930
sito internet www.tls-belli.it
e-mail teatrolirico@tls-belli.it

 

 

Il Legale Rappresentante del Soggetto attuatore
Maria Chiara Rossi

Il  Dirigente del Servizio Valorizzazione delle risorse culturali e sportive
Baldiserra Di Mauro

 

 

 

Edizioni passate

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO 2014 (SVOLGIMENTO 2015)

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER CANTANTE DEL REPERTORIO OPERISTICO BAROCCO, MOZARTIANO E ROSSINIANO

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO 2013

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER PROFESSORE D'ENSEMBLE DI MUSICA MODERNA E CONTEMPORANEA 2013

BANDO LABORATORIO TEATRALE PAOLO ROSSI

CORSO PER PROFESSORE D'ORCHESTRA 2010

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO 2010



Novità