NEWS



Comunicato stampa - SCHWANENGESANG

19/09/2016

COMUNICATO STAMPA

19 SETTEMBRE 2016

70ma STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE 2016

 

La musica è solo il suono del silenzio

tra una nota e l’altra.

 

SCHWANENGESANG

 

21 settembre 2016

 

Unica data

 

 

Il regista e autore Stefano Monti porterà in scena al Complesso di San Nicolò di Spoleto in un’unica serata, SCHWANENGESANG (Il Canto del Cigno), il ciclo di Lieder di Franz Schubert in uno spettacolo dal titolo Nostalgia di primavera.

 

Ancora una volta, come da oltre dieci anni, il Teatro Lirico Sperimentale dà spazio alla liederistica (Lieder & Lieder 11) e ancora una volta “mettendola in scena”. Il Complesso di San Nicolò, sostiene l’ideatore e regista Monti, «subirà una ridefinizione dello spazio medesimo che vedrà gli spettatori posti in un rapporto speculare – dialettico per una dimensione immersiva. Non presenze allineate di un’anonima platea immersa nel buio, ma uno specchiarsi dei volti fra luci e ombre».

 

Lo spettacolo si avvarrà delle azioni coreografiche di Monique Arnaud, interprete di discipline orientali, che idealmente raccoglierà con il proprio corpo «i frammenti di poesie» che fanno da testo ai Lieder. Arnaud, scrive Monti, «è docente di regia teatrale e interprete, in Giappone e in occidente, della tradizione del Teatro Noh, una forma di teatro che già oltre 600 anni fa raccoglieva la sfida di mettere al centro delle vicende portate in scena l’interiorità e la presenza di quello che rimane invisibile all’occhio, quali le tematiche della separazione, dell’assenza, della solitudine e dei legami affettivi e passionali irrisolti».

Percorreremo “il mondo in lungo e in largo”, come recita uno dei Lieder, accompagnati dalla voce recitante di Rossana Bassani e dalle stupefacenti immagini dell’artista Vincenzo Balena.

 

In scena, i cantanti del Lirico Beatrice Mezzanotte e Alec Roupen Avedissian accompagnati al pianoforte da Enrico Cicconofri.

 

Complesso Monumentale di San Nicolò di Spoleto

 

Mercoledì 21 settembre ore 21,00



Torna indietro