NOTIZIE


 

"I  VINCITORI DEL 63° CONCORSO "COMUNITA' EUROPEA" PER GIOVANI CANTANTI LIRICI 2009"

 

LA STAGIONE 2009 DEL TEATRO LIRICO SPERIMENTALE DI SPOLETO "A. BELLI" - L'OTTOCENTO ALL'OPERA



COMUNICATO STAMPA

Sei i vincitori
della 63ma edizione del Concorso per Giovani Cantanti Lirici della Comunità Europea organizzato dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

Spoleto, 7 marzo 2009. La Giuria Internazionale della 63ma edizione del Concorso per Giovani Cantanti Lirici organizzato dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, presieduta dal tenore Luis Alva e composta dal soprano Eva Marton, dal baritono Renato Bruson, dal direttore d’orchestra Mats Liljefors, rappresentante dell’Hermitage Music Academy di San Pietroburgo, dal tenore Ki-Chun Park rappresentante della Città di Schwetzingen, da Alessio Vlad rappresentante della Fondazione Festival dei Due Mondi, da Carlo Donadio rappresentante del Teatro dell’Opera di Roma, da Michelangelo Zurletti, Direttore Artistico del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, ha decretato vincitori:

Ivo Yordanov, baritono, di anni 28, nato a Varna, di nazionalità bulgara, votazione 9
Annalisa Stroppa, mezzosoprano, di anni 28, di Chiari (BS), votazione 8,36
Francesco Landolfi, baritono, di anni 31, di Caserta, votazione 8,36
Ziyan Atfeh, basso, di anni 32, nato a Damasco ma residente a Marano (MO), di nazionalità italiana, votazione 8,21
Annamaria Pennisi, mezzosoprano, di anni 26, nata ad Acireale (CA) e residente ad Albenga (SA), votazione 8,07
Deborah Leonetti, soprano, di anni 28, nata a Lugano, di nazionalità italiana, votazione 8,04

Inoltre la Giuria ha ritenuto idonei il soprano bulgaro Doroteya Doroteeva, di anni 26, e il tenore Giuseppe Talamo di Caserta, di anni 28.

I 6 cantanti vincitori sono ammessi a un corso biennale di perfezionamento vocale e scenico che si svolgerà a Spoleto, con docenti di chiara fama, tra cui: Renato Bruson (interpretazione), Carlo Palleschi, Enza Ferrari e Marco Boemi (spartiti), Giorgio Bongiovanni, Giorgio Pressburger e Marco Carniti (recitazione e movimento scenico).
Al termine del corso debutteranno nell’apposita Stagione Lirica di Spoleto e dell’Umbria organizzata dal Teatro Lirico Sperimentale.
I cantanti vincitori riceveranno una borsa di studio mensile di 850 Euro, oltre al Premio Speciale “Livia Dionisi” istituito dal Gruppo Leonardo Caltagirone. Il premio consiste in borse di studio pari a Euro 30.000 totali che saranno equamente distribuite tra i 6 vincitori.
Il Concorso del Teatro Lirico Sperimentale, uno dei più antichi e importanti a livello internazionale, ha “laureato“ negli anni molti tra i maggiori cantanti lirici, tra cui ricordiamo: Franco Corelli, Cesare Valletti, Antonietta Stella, Marcella Pobbe, Anita Cerquetti, Anna Moffo, Renato Bruson, Ruggero Raimondi, Leo Nucci, Mariella Devia, Lucia Aliberti, Giuseppe Sabbatini, Sonia Ganassi, Daniela Barcellona e moltissimi altri.
I cantanti vincitori del Concorso oltre ad esibirsi nella Stagione Lirica di Spoleto e dell’Umbria, avranno inoltre la possibilità, come accaduto in questi ultimi anni, di esibirsi in occasione di tournée e trasferte internazionali, grazie agli accordi di collaborazione che il Teatro Lirico Sperimentale ha sottoscritto con Istituzioni e Teatri stranieri in Giappone, Russia, ecc.
Il concorso è reso possibile grazie alla collaborazione e al sostegno di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Spoleto, Agenzia di Promozione Turistica dell’Umbria, Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, Banca Popolare di Spoleto, Gruppo Leonardo Caltagirone.
Si ringrazia Rai Radio 3.

Con preghiera di massima diffusione,

Ufficio Stampa del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto

Tel. 0743.221645, fax 0743.222930, cell. 338.3200615