Concerto 28 maggio 2022

Concerto 28 maggio 2022

Carmela Remigio Ph. Nicola Allegri 1

Concerto “Fuori Opera”

Spoleto, sabato 28 maggio, Sala Pegasus, ore 16.00

Presente il soprano Carmela Remigio

Avviato il Progetto “Opera/Pro”

  

Spoleto, 26 maggio 2022 – Dopo aver concluso con successo e partecipazione da parte di tutti la sua Masterclass con i giovani cantanti dello Sperimentale, il celebre soprano Carmela Remigio sarà presente al concerto nell’ambito della rassegna “Fuori Opera” che si terrà sabato 28 maggio alle ore 16.00 presso la Sala Pegasus di Spoleto.

Di certo Carmela Remigio non ha bisogno di presentazioni, basti ricordare che è stata insignita del prestigioso Premio Abbiati dell’Associazione Critici Musicali italiani o che giovanissima, dal 1997, canta con Luciano Pavarotti in oltre settanta concerti in tutto il mondo. Ha cantato in tutti i maggiori ruoli da protagonista del repertorio mozartiano: Susanna e la Contessa nell’opera Le nozze di Figaro, Vitellia nell’opera La clemenza di Tito, Fiordiligi in Così fan tutte, Pamina in Die Zauberflöte, Elettra e Ilia in Idomeneo. Ha interpretato oltre trecentocinquanta recite di Don Giovanni, sia nei panni di Donna Elvira sia in quelli di Donna Anna, ruolo che le ha dato l’opportunità di collaborare con Peter Brook e con Claudio Abbado. Ha collaborato inoltre con il Teatro Lirico Sperimentale nell’opera Le Nozze di Figaro di W. A. Mozart, andata poi in tournée in Giappone, e sempre in Giappone nel 2016 come star ospite della tournée nei principali teatri nipponici con La Bohème di G. Puccini.

E’ infatti un’occasione unica per i ragazzi quella di potersi esibire accanto ad una figura così rilevante nel panorama internazionale della lirica.

Il concerto, ad ingresso libero sino ad esaurimento posti, proporrà alcune delle più belle arie tratte dalle opere di Giuseppe Verdi, Gioachino Rossini, Giacomo Puccini, Gaetano Donizetti, Pietro Mascagni, Wolfgang Amadeus Mozart e altri.

Al pianoforte siederanno i maestri Carolina Benedettini e Minjeong Kim, mentre le giovani voci saranno di: Veronica Aracri mezzosoprano, Sara Cortolezzis soprano, Oronzo D’Urso tenore, Elena Finelli soprano, Maria Stella Maurizi soprano, Alessia Merepeza soprano, Davide Peroni baritono, Giacomo Pieracci basso, Matteo Lorenzo Pietrapiana baritono, Davide Romeo baritono, Elena Salvatori soprano, Antonia Salzano mezzosoprano e Roberto Manuel Zangari tenore.

Le Masterclass e la serie di concerti dello Sperimentale continueranno poi, sempre alle 16.00 e sempre alla Sala Pegasus, il 3 giugno in occasione della masterclass di Raffaele Cortesi, il 21 giugno con il celebre baritono Renato Bruson, per proseguire il 26 giugno e il 3 luglio, a Villa Redenta, per le masterclass di Enza Ferrari e dello stesso Roberto De Candia, e quindi terminare, il 16 luglio di nuovo alla Pegasus con il Concerto di fine masterclass di Marina Comparato. Tutti i Concerti sono realizzati per un pubblico eterogeneo, adatti anche ai più giovani e a tutti coloro che vogliano concedersi un intermezzo musicale piacevole a Spoleto, un “fuori opera” appunto, che rimarchi oggi più che mai il valore culturale e sociale della musica e di tutte le forme artistiche, verso le quali il Teatro Lirico Sperimentale da ormai 76 anni mostra interesse e propensione.

Si ringrazia per la gentile e fattiva collaborazione la Cooperativa Sociale ImmaginAzione.

L’ingresso per tutti i concerti sarà libero e gratuito, fino ad esaurimento posti.

 

Il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, in occasione della Stagione Lirica Sperimentale 2022 che avrà luogo dall’11 agosto al 24 settembre p.v., intende riallacciare con caparbia e tenacia i rapporti con le periferie, da sempre proficui e preziosi per il territorio.

Inoltre si prefigge di coinvolgere tutte Associazioni storiche e culturali della città, con il corollario di tradizioni che da esse promana.

Ecco che nasce con queste finalità il Progetto Opera/Pro”.

Si tratta di un progetto speciale che coinvolge tutte le Proloco del territorio, invitando tutti i loro Associati a partecipare ai concerti e agli spettacoli dello Sperimentale con una scontistica speciale a loro riservata, ma che prevede anche la presenza degli stessi Artisti, e del personale tecnico del Lirico, alle Sagre e agli eventi in programma sul territorio delle singole Proloco, talvolta con un vero e proprio concerto lirico vocale, altre volte con una  approfondita presentazione della Storia e della Stagione del TLS, con tanto di filmati proiettati  ad hoc.

La Proloco capofila, ovvero l’Associazione “Pro Spoleto Antonio Busetti”, nella persona del Presidente Patrizia Colangeli e del vicepresidente Gianni Burli, sarà presente ad uno dei Concerti lirico vocali “Fuori Opera”, che avranno luogo dal 28 maggio al 16 luglio presso la Sala Pegasus e presso la Sala Monterosso di Villa Redenta, e che celebrano le masterclass dei celeberrimi Docenti del Corso di Avviamento al Debutto 2022 dello Sperimentale (Marco Boemi, Carmela Remigio, Raffaele Cortesi, Renato Bruson, Enza Ferrari, Roberto De Candia e Marina Comparato).

Alla delegazione della Proloco il Teatro Lirico Sperimentale offre una visita guidata speciale, che avrà luogo appena prima del Concerto, presso l’antistante Archivio Storico dello Sperimentale, nella bellissima cornice di Palazzo Mansueti, in piazza Bovio n.1 (ma le visite all’Archivio sono previste per tutte le Proloco e ad ogni vigilia di “Fuori Opera”).

Con l’occasione verrà consegnata alla Pro Spoleto una ritrae della fotografia originale (conservata presso l’Archivio Storico dello Sperimentale) che riproduce Beniamino Gigli nel 1952 in piazza della Libertà tra due ali di folla mentre veniva accolto dai membri dell’allora Pro Spoleto.

Ospiti dei concerti “Fuori Opera” del Teatro Lirico Sperimentale saranno anche la Proloco di Poreta (che allo stato attuale vede ancora la sua sede terremotata e sta cercando di resistere e di portare avanti diverse iniziative) proprio per il Concerto di sabato 28 maggio con il soprano Carmela Remigio con il presidente Nazzaro Sigismondi, la Proloco “Amici di San Giacomo” con il presidente Giuseppe Gasperini, la Proloco “Amici di Eggi” (che, a causa delle conseguenze del Covid, ha dovuto rimandare al 2023 la sua celebre Sagra degli Asparagi) con il presidente Gianluca Ciamarra, la Proloco di San Martino con il presidente Antonello Carlini (che si è riproposta di ospitare in un futuro prossimo il Teatro Lirico per una serata all’insegna della musica nei vasti locali di cui dispone), la Proloco di San Venanzo con il presidente Giacomo Pizzi con la collaborazione di Tania Agorni, la Proloco di Terzo San Severo con il suo presidente Leonardo Panella, la Proloco Protte con il presidente Walter Ceri, il presidente della Proloco di Baiano Carlo Agostini e la vivace Proloco della frazione di Beroide nella persona del presidente Diego Quatrinelli.

Saranno presenti ovviamente anche le delegazioni della Proloco di San Brizio (quest’ultima assisterà al “Fuori Opera” di questo sabato 28 con la presidente Francesca Maso), e la Proloco di Monteluco con il presidente Lucio Soldoni e il consigliere Piero Quaglietti.

Con queste due ultime Proloco vi sono in programma due incontri speciali: venerdì 15 luglio 2022, negli spazi della sede della Proloco di San Brizio, il Teatro Lirico Sperimentale sarà ospite di un aperitivo musicale durante il quale presenterà la Stagione Lirica 2022 intrattenendo gli ospiti con dell’ottima musica; mentre il giorno successivo, sabato 16 luglio 2022, nel pomeriggio, la musica e la storia del TLS raggiungeranno la proloco di Monteluco nella suggestiva cornice del Bosco Sacro e concluderà, con un lieto intermezzo musicale, il Concerto in programma con il sassofonista Gabriele Francioli.

Sono queste preziose occasioni di far conoscere in modo più approfondito la prestigiosa storia dello Sperimentale, che dal 1947 ad oggi tiene banco con produzioni dalle molte eco internazionali e, al contempo, avvicinare il pubblico a questa forma di teatro che può offrire molti spunti di riflessione e di divertimento.

Tutti i progetti sono a cura di Raffaella Clerici e Diletta Masetti dell’Ufficio Promozione del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, con la collaborazione di Marta D’Atri e Gloria Bagatti.