PROFESSIONAL TRAINING COURSES

PROFESSIONAL TRAINING COURSES


AT THE MOMENT, TRAINING COURSES OR LABORATORIES ARE NOT ACTIVE

PAST EDITIONS

COURSE FOR “MUSICAL THEATRE SUBSTITUTE ASSISTANT PIANIST“ 2015

PUBLIC NOTICE 
“PROFESSIONALISM IN MUSIC AND IN MUSICAL THEATRE“

Recruitment of students for advanced professional training course
COURSE FOR

 "MUSICAL THEATRE SUBSTITUTE ASSISTANT PIANIST"

 

 PAR FSC 2007-2013  Axis I “Human capital and social inclusion” – Operational objective I.2: “Support for advanced training course” - Action I.2.1.b “Support for advanced professional training”
Intervention no. 3

 

Organisation conducting the intervention:
Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

This notice is also published on http://www.regione.umbria.it/ in the subject area: “Culture - promotion and development of entertainment”,
and on the website of the implementing party www.tls-belli.it under the item Activities/Training courses and workshops.

Description of the professional person 
The course aims to train a highly professional individual, in demand in the field of musical theatre. “The “musical theatre substitute assistant pianist“covers various major roles such as: musical assistant or musical stage director, house manager, assistant manager for lighting and subtitles, and prompter. He must be first and foremost a good, eclectic, versatile and musical pianist, with a consolidated piano technique and excellent score sight-reading. He must be able to replace the conductor in his absence and work on stage, with knowledge of the operatic repertoire. 
The course structure 
The course consists of a classroom training stage lasting a total of 350 hours  and a practical stage of one month (120 hours), which will take place at the Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” with registered office in Piazza G. Bovio no. 1 06049 Spoleto, operational premises in Piazza Garibaldi Ex Caserma Minervio, 06049 Spoleto. The training activity will be divided into the following topics/Capitalisable Training Units:

- UFC 1. Acquisition of elements of History of Opera and Musical Theatre (30 hours) 
- UFC 2. Acquisition of elements of the study of the Lied (30 hours) 
- UFC 3. Acquisition of elements of musical IT applications (28 hours)  Piano preparation to acquire the widest possible operatic and lied repertory possible, sight-reading, accompaniment for singers, performance (262 hours) 
Venue  
Classroom training will be held in the classrooms of the Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” operational premises Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio), at the complex of Villa Redenta, Via Villa Redenta no. 1, 06049 Spoleto (Pg) and at suitable theatrical spaces available for the Institute in Spoleto and in Umbria.

Course procedures 
The training course will presumably commence by January 2015
There will be no cost.
The Implementing Party will guarantee free lodging and one meal a day during the theoretical activity stage. 
Students will be granted a work bursary for the practical stage.
Attendance is mandatory; to be admitted to the final exam each candidate shall guarantee a minimum attendance of 75% of the hours in both the theoretical and practical stages. If they pass the final exams, they have the right to be issued with a legally recognised certificate of professional qualification, pursuant to the Law 845/78.

Participants and requisites for admission 
The course is reserved for no. 10 students;  
Applicants must hold the following requisites:

- Qualifications

  • Diploma in Pianoforte issued by a Conservatoire or Academy of Music of equal and similar grade or
  • 1st  cycle three-year Degree in Pianoforte issued by a Conservatoire or Academy of Music of equal and similar grade or
  • 2nd cycle two-year Degree in Pianoforte issued by a Conservatoire or Academy of Music of equal and similar grade  

 

- Non-EU citizens must satisfy the current legislation on residence in Italy.

The aforementioned requisites must be fulfilled by the date of expiry of this Public Notice.

Those who have been accepted on the training course shall be domiciled in Umbria when training activities commence, under penalty of exclusion from participating in the course.

Expiry date for this application: 23 December 2014

Application 
The application should be written on unstamped paper and duly signed, pursuant and according to the Italian Presidential Decree 445/2000, and accompanied by a photocopy of a valid identity document.

In it they shall declare:

  1. personal data (first name, surname, date and place of birth, tax code);
  2. address of residence and domicile;
  3. telephone number, e-mail address;
  4. nationality;
  5. where necessary, possession of permit to stay and expiry date;
  6. qualification (also indicate the date of the award and the Institute/University/Conservatoire and Grade);
  7. authorisation for the Implementing Party and the Regione Umbria to process the data given in the application in order to fulfil the obligations of law, for training purposes, to communicate to external parties (professionals, business, companies, organisations) for possible employment and/or the creation of data banks, pursuant to the Legislative Decree 196/2003.

Furthermore, pursuant to Art. 3 of the Italian Presidential Decree No. 445/2000, “(...) according to Articles 46 and 47, citizens of Non-European states regularly living in Italy may use self-certifications which are restricted to the states, personal qualities and facts which can be certified by Italian public authorities, without prejudice to the special measures contained in the laws and regulations which discipline immigration and the status of the foreign person (...)”.

As regards any Qualifications achieved abroad, a copy of the original documentation shall be produced together with the relevant certificate of equivalence of the qualification and sworn translation.

A duly signed curriculum vitae shall be attached to the application.

The application forms are available from: Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, operational premises Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio), 06049 Spoleto -  tel. 0743.221645, fax 0743.222930, e-mail: theatrelirico@tls-belli.it, or they can be downloaded from the web site www.tls-belli.it under the item Activities/Training courses and workshops.

The expiry date for this Notice is set for 23 December 2014. Therefore, the application may be presented, together with the attached documentation:

  • by hand, within the aforementioned mandatory date under penalty of exclusion, from Monday to Friday from 10.00 a.m. to 12.00 p.m. and from 3.30 to 5.30 p.m. at the Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, Piazza Garibaldi Ex Caserma Minervio 06049 Spoleto;
  • by registered letter with advice of receipt, addressed to Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A.Belli” Piazza Garibaldi Ex Caserma Minervio 06049 Spoleto. In the latter case, the application will be considered valid if it has been sent before the mandatory expiry date; the postmark and date of the accepting Post Office will be considered as proof.

The Implementing Party will not be held liable for the loss of communications caused by an incorrect address given by the candidate or by a lack or late communication of a change in address compared to the one given in the application, or for any misdeliveries or postal/telegraphic delays or which are due to third parties, chance events or force majeure.

Candidate selection
An examining board, constituted pursuant to the Public Notice approved by the Decision of the Regional Council 455/2014, will assess the applications received and will admit to the selection stage all those candidates who hold the requisites required by this Notice. The Implementing Party has the right to check possession of the prescribed requisites. 
The selection tests for the candidates will consist of:

  • a sight-reading piano performance of musical excepts taken from repertoire operatic works, chosen by the Board, with a reference to the vocal part;
  • a piano performance of a solo piece chosen by the candidate lasting no longer than 10 minutes;
  • a sight-reading piano performance of a vocal work chosen by the Board (the winners of the Competition for Young Opera Singers of the Teatro Lirico di Spoleto “A Belli will sing the works);
  • interview.

 

The list of candidates admitted or not admitted to the Selection test will be published on the web site www.tls-belli.it under the item Activities/Training courses and workshops. 
This publication will be considered for all intents and purposes as notification, without any further obligation of communication  by the implementing party,  Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.

The Selection test will commence on 12 January 2015 at the Sala Monterosso in Villa Redenta, Via di Villa Redenta no. 1, 06049 Spoleto; any variations, dates and times regarding the aforementioned test will be duly published on the web site www.tls-belli.it.

The candidates shall bring a suitable, valid identity document to the tests and failure or delay in arrival at the place and on the day and at the time indicated on the website www.tls-belli.it will exclude them from the Selection. 
This notice was drawn up pursuant to the Law n° 125 of 10.04.1991 and subsequent amendments and supplements, “Positive actions to implement man-woman equality at work”.

This Advanced Professional Training Course was approved by the D.D. no. 6202 of 31.07.2014 of the Regione Umbria - Regional Resource Management Umbria. Federalism, Financial and Instrumental Resources. Service of Evaluation of cultural and sports resources.

Name of the Implementing Party:   Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

Perugia, 04/11/2014

 

 

 

Denominazione del Soggetto attuatore:

Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Piazza G. Bovio n. 1 – 06049 Spoleto (PG)
Tel.0743. 221645, fax 0743.222930
sito internet www.tls-belli.it
e-mail teatrolirico@tls-belli.it

 

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER PROFESSORE D'ENSEMBLE DI MUSICA MODERNA E CONTEMPORANEA

AVVISO:

Corso per Professore d'Ensemble di Musica Moderna e Contemporanea

Cod. UM.12.02.2E.094/095

ALLIEVI AMMESSI AL CORSO

15 - Nicotra Giuliana - Clarinetto - Precede per riserva donne

31 - Baiocco Beatrice - Fagotto - Precede per riserva donne

2 - Notaristefano Mario - Flauto

5 - Ruffo Elisabetta - Oboe

27 - Forlivesi Rita - Violino

11 - Maiolo Luca - Violino

36 - Grilli Maria Chiara - Pianoforte - Precede per riserva donne

14 - Hushi Brunald - Percussioni

 

 

 

AVVISO PUBBLICO
Reclutamento allievi per il percorso formativo integrato:

“Professore d’Ensemble di Musica Moderna e Contemporanea”

Cod. UM.12.02.2E.094-UM.12.02.2E.095

co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo nell'ambito del Programma Operativo Regionale (POR) Umbria
FSE "Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione" 2007-2013

 

Soggetto accreditato presso la Regione Umbria che realizza l’intervento:
Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

Questo avviso è pubblicato anche su www.formazionelavoro.regione.umbria. it in Aree tematiche: Disoccupati/inoccupati >Bandi /Avvisi pubblici > Bandi non ancora scaduti
e nel sito del soggetto attuatore www.tls-belli.it alla voce “Attività / Corsi di formazione e laboratori”.

Descrizione della figura professionale
Il corso è finalizzato alla formazione di un musicista capace di suonare da solista nonché di ricoprire un ruolo centrale in un ensemble specializzato nel repertorio moderno e contemporaneo.

Articolazione del percorso
Il percorso prevede una fase di formazione teorica della durata complessiva di n. 400 ore e una fase di esperienza pratica di un mese (n. 120 ore), che si svolgerà presso l’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, sede legale Piazza G. Bovio n. 1, 06049 Spoleto, sede operativa Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio), 06049 Spoleto. L’attività formativa si articolerà nei seguenti argomenti/Unità Formative Capitalizzabili:

  1. Acquisizione delle conoscenze musicali relative all’esecuzione del repertorio moderno e contemporaneo in gruppo strumentale (ensemble) a organico variabile (archi, fiati, tastiere e percussioni) (n. 76 ore)
  2. Acquisizione delle conoscenze relative alla storia della letteratura cameristica, operistica e sinfonica (n. 60 ore)
  3. Acquisizione delle conoscenze relative all’esecuzione in ensemble a sezioni riunite del repertorio moderno e contemporaneo (n. 264 ore).

Sede di svolgimento 
La sede di svolgimento della formazione in aula sarà presso le aule del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” site presso il Complesso di Villa Redenta, Via di Villa Redenta n. 1, 06049 Spoleto e presso gli spazi teatrali di Spoleto (Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti”, Teatro del Complesso di San Nicolò e altri spazi idonei accreditati a disposizione dell’Istituzione in Spoleto).

Modalità di svolgimento
Il percorso inizierà presumibilmente entro il mese di giugno 2013. Sarà interamente gratuito; per l’attività formativa teorica verrà riconosciuta un’indennità oraria commisurata alle ore di effettiva frequenza, in base alla normativa vigente  e nei limiti di quanto indicato in progetto e nell’Atto unilaterale di impegno; si prevede inoltre in relazione all’attività formativa teorica che alle/agli allieve/i verrà garantito alloggio gratuito e un pasto, sempre in base alla normativa vigente e nei limiti di quanto indicato in progetto e nell’Atto unilaterale di impegno. Alle/agli allieve/i verrà riconosciuta una borsa lavoro per la fase di esperienza pratica pari ad euro 800,00 mensili per ciascun allievo, al lordo delle ritenute previste dalla normativa vigente in materia. L’importo sarà ridotto proporzionalmente qualora la presenza risulti inferiore alle 120 ore mensili. La frequenza é obbligatoria; ai fini dell’ammissione all’esame finale ciascun candidato dovrà garantire una presenza minima del 75% delle ore, sia nella parte teorica che nell’esperienza pratica. Il superamento degli esami finali dà diritto al rilascio di un attestato di qualifica professionale legalmente riconosciuto ai sensi della L. 845/78.

Partecipanti e requisiti per l’ammissione
Il percorso é riservato a n. 10 allieve/i. Saranno selezionati i seguenti strumentisti: 1 flauto/ottavino, 1 oboe/corno inglese, 1 clarinetto/clarinetto basso, 1 fagotto, 1 tastiera (con l’obbligo del pianoforte e del sintetizzatore), 1 percussioni, 2 violini, 1 viola, 1 violoncello; n. 7 posti sono riservati a donne, se ritenute idonee in fase di selezione.
Le/gli aspiranti allieve/i devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere residenti o domiciliati in Umbria;
  • Essere disoccupati e/o inoccupati ai sensi del D. Lgs. 181/2000 e s.m.i., con iscrizione presso uno dei Centri per l’impiego della Regione Umbria;
  • Essere in possesso del seguente Titolo di Studio:

- Diploma di Conservatorio o Istituto Musicale pareggiato negli strumenti di cui alla selezione;
- Diploma Accademico Triennale di I Livello negli strumenti di cui alla selezione rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato;
- Diploma Accademico Biennale di II Livello negli strumenti di cui alla selezione rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato;
- analoghi e assimilati.

  • Nel caso di cittadini/e extracomunitari/e essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia.

I citati requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente avviso pubblico, fatta eccezioneper il requisito della residenza/domicilio e di quello relativo allo stato di disoccupazione/inoccupazione  con iscrizione presso uno dei Centri per l’impiego della Regione Umbria che dovranno essere posseduti da coloro che risulteranno ammessi al percorso integrato, al momento di inizio delle attività formative, pena l’esclusione dalla partecipazione.

Scadenza per la presentazione della domanda
22 aprile 2013

Domanda
La domanda di iscrizione va redatta in carta semplice e debitamente sottoscritta ai sensi e nei modi previsti dal DPR 445/2000 ed accompagnata da copia fotostatica di documento di identità in corso di validità.

In essa si dovranno dichiarare:

  1. generalità (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale);
  2. indirizzo di residenza e domicilio; 
  3. recapito telefonico, indirizzo e-mail;
  4. cittadinanza;
  5. ove occorra, possesso del permesso di soggiorno e data di scadenza;
  6. titolo di studio (indicare anche data del conseguimento ed Istituto/Conservatorio/Università e Classe);
  7. autorizzazione, a favore del Soggetto attuatore e della Regione Umbria, a trattare i dati riportati nella domanda per l’adempimento degli obblighi di legge, per i fini propri dell’attività formativa, per comunicazioni a soggetti esterni (professionisti, aziende, società, enti) ai fini di possibili assunzioni e/o della creazione di banche dati, ai sensi del D.Lgs 196/2003.

Inoltre, ai sensi dell’art. 3 del D.P.R. n. 445/2000, “(…) i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione  regolarmente soggiornanti in Italia, possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47 limitatamente agli stati, alle qualità personali e ai fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani, fatte salve le speciali disposizioni contenute nelle leggi e nei regolamenti concernenti la disciplina dell’immigrazione e la condizione dello straniero (…)”.

Riguardo ai Titoli di Studio conseguiti all'estero, si dovrà produrre copia della documentazione originale con relativa dichiarazione di valore, traduzione giurata ed equiparazione.

Alla domanda dovrà essere allegato un curriculum vitae debitamente sottoscritto.

I modelli per la stesura della domanda sono disponibili presso: Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, sede operativa Piazza Garibaldi (Ex Caserma Minervio), 06049 Spoleto – tel. 0743.221645, fax 0743.222930, e-mail: teatrolirico@tls-belli.it, o scaricabili dal sito www.tls-belli.it alla voce “Attività / Corsi di formazione e laboratori”.
Il termine di scadenza del presente Avviso è fissato al giorno 22 aprile 2013, pertanto la domanda di partecipazione unitamente alla documentazione allegata,  potrà essere presentata:

  • a  mano, entro il termine perentorio sopra indicato a pena di esclusione, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30 presso il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, sede operativa Piazza Garibaldi (area Ex Caserma Minervio), 06049 Spoleto;
  • a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, Piazza G. Bovio n. 1, 06049 Spoleto. In tal caso la domanda si considera prodotta in tempo utile qualora spedita entro il termine perentorio sopra indicato a pena di esclusione; a tal fine fa fede il timbro postale e la data dell’Ufficio postale accettante;
  • a mezzo PEC Posta Elettronica Certificata all’indirizzo bacino@pec.tls-belli.it esclusivamente attraverso l’indirizzo personale di PEC del candidato, entro il termine perentorio sopra indicato a pena di esclusione. Il documento trasmesso mediante PEC, affinché soddisfi il requisito legale della forma scritta e possieda valore giuridico-probatorio opponibile a terzi, deve essere sottoscritto con firma digitale. Per garantire la piena leggibilità, il documento informatico principale ed i relativi allegati trasmessi tramite PEC, devono essere in formato PDF.

Il Soggetto Attuatore non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni causate da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo rispetto a quello indicato nella domanda, né per eventuali disguidi o ritardi postali/telegrafici o imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o di forza maggiore.

Selezione dei candidati
Una Commissione esaminatrice, composta secondo la normativa regionale vigente, verificherà le domande pervenute ed ammetterà alle prove di Selezione tutti i candidati che risultino in possesso dei requisiti richiesti dal presente Avviso. Il Soggetto Attuatore ha la più ampia riserva di successivo accertamento del possesso dei requisiti prescritti.

Le prove di selezione dei candidati consisteranno in:
a) un tempo di Sonata o Concerto tratto dal repertorio  classico-romantico, a scelta del candidato; 
b) un pezzo per strumento solo, di autore italiano, edito e composto dopo il 1950, a scelta del candidato;
c) lettura a prima vista di passi orchestrali scelti dalla Commissione;
d) colloquio motivazionale.

Pianisti accompagnatori saranno messi a disposizione dei partecipanti alle prove di Selezione, i quali però potranno farsi accompagnare, a proprie spese, da un pianista di loro fiducia. Alle prove di selezione l’Istituzione metterà a disposizione timpani e tastiere, pertanto le/i candidate/i percussionisti dovranno procurare eventuali ulteriori strumenti a percussioni diversi da quelli indicati, necessari per sostenere le prove di selezione di cui ai punti a) e b). Le prove di Selezione si svolgeranno a partire dal giorno lunedì 20 maggio 2013 alle ore 14 presso il Complesso Monumentale di San Nicolò - Via G. Elladio - 06049 Spoleto (Pg). L’elenco dei candidati ammessi alle prove di Selezione ed eventuali variazioni relative alla suddetta prova saranno rese note in tempo utile entro il 10 maggio 2013 con avviso pubblicato sul sito www.tls-belli.it alla voce “Attività / Corsi di formazione e laboratori”. Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti, senza ulteriore obbligo di comunicazione da parte del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”. I candidati non ammessi alla Selezione in seguito della verifica dei prerequisiti, saranno avvisati a mezzo telegramma o raccomandata con ricevuta di ritorno. 
I candidati dovranno presentarsi alle prove muniti di idoneo e valido documento di riconoscimento e la mancata o ritardata presenza nel luogo, nel giorno e nell’ora indicati sarà causa di esclusione dalla Selezione.Il presente avviso  è stato redatto anche ai sensi della Legge n° 125 del 10.04.1991 "Azioni positive per la realizzazione della parità uomo-donna nel lavoro".

Il presente Percorso Formativo Integrato è stato approvato con D.D. n. 5553 del 12.07.2012 dalla Regione Umbria - Direzione Regionale Programmazione, Innovazione e Competitività dell’Umbria - Servizio Politiche Attive del Lavoro.

 

 

 

Denominazione del Soggetto attuatore:

Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Piazza G. Bovio n. 1 – 06049 Spoleto (PG)
Tel.0743. 221645, fax 0743.222930
sito internet www.tls-belli.it
e-mail teatrolirico@tls-belli.it

Direttore Artistico e Didattico M° Michelangelo Zurletti

 

 

COURSE FOR ORCHESTRA PLAYER 2010

Bando di iscrizione

COURSE FOR ORCHESTRA PLAYER 2010
con sede in Spoleto, realizzato da 
Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”. 

scadenza 22 marzo 2010 


 

AVVERTENZA

POSSONO CONCORRERE ALLA SELEZIONE ANCHE SOGGETTI NON RESIDENTI IN UMBRIA PURCHE' INDICHINO NELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATA AL BANDO UN DOMICILIO IN UMBRIA. PUO' ESSERE DI FATTO CONSIDERATO DOMICILIO QUALSIASI LUOGO FISICO NEL TERRITORIO DELLA REGIONE UMBRIA, QUALSIASI UNITA' ABITATIVA SIA ESSA ABITAZIONE PRIVATA DI CONOSCENTI, CASA PER STUDENTI, OSTELLO, PENSIONE, ALBERGO PURCHE' NEL TERRITORIO DELL'UMBRIA.

IMPORTANTE!

Per la presentazione della domanda i candidati devono essere iscritti al centro per l’impiego della propria città di residenza come disoccupati o inoccupati ai sensi della legge 181.

 

Investiamo nel Vostro Futuro

AVVISO PER L’AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO INTEGRATO DI ELEVATA SPECIALIZZAZIONE NELL’AMBITO DEL BANDO “CULTURA ED OCCUPAZIONE”:
“PROFESSORE D’ORCHESTRA”
CODICE “UM  09022E277” - “UM  09022E278”

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del POR Umbria FSE 2007-2013 Ob. 2 “Competitività regionale e occupazione” 
Bando Regionale “Cultura e Occupazione” (D.D. n. 7.748 del 05/09/2008).
La Regione Umbria con D.D. n°7.072 del 23/07/2009 ha ammesso a finanziamento il Percorso Formativo Integrato che sarà realizzato dal Soggetto  Attuatore: 
ISTITUZIONE TEATRO LIRICO SPERIMENTALE DI SPOLETO “A. BELLI”

PROFILO PROFESSIONALE – Il Corso permetterà di creare una figura professionale in grado di conoscere le possibilità esecutive dello strumento, oltre che per uso solistico, anche per l’inserimento dello stesso nell’articolazione musicale a sezioni; suonare in insieme; suonare in Orchestra in formazione operistica – sinfonica. 
Tali conoscenze sono spendibili nel mercato del lavoro nazionale, comunitario ed internazionale in Enti Pubblici, orchestre e formazioni concertistiche private e operistiche. 
La regolare frequenza (minimo 75% di presenza del monte ore complessivo dell’attività formativa e minimo 75% di presenza del monte ore totale dell’esperienza pratica), nonché il superamento dell’esame finale, danno diritto al rilascio di un Attestato di Frequenza con Profitto.

ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO – Il percorso prevede un’ attività formativa teorico/pratica di n° 300 ore, ed un’esperienza pratica (stage) della durata di mesi 1 per un totale di 120 ore che sarà realizzata presso l’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.
Durante la fase di Stage gli allievi/e seguiranno esercitazioni didattiche – concerti pubblici che si potranno svolgere anche in Italia e all’estero.
L’attività formativa si articolerà nei seguenti moduli:

Modulo n. 1
Studio propedeutico di  preparazione in sottosezioni

Modulo n. 2
Studio per sezioni (archi e fiati) 
Con esercitazioni di musica da camera per archi e fiati

Modulo n. 3
Storia della letteratura operistica e sinfonica

Modulo n. 4
Recupero funzionale, rieducazione e prevenzione per il musicista

Modulo n. 5
Esercitazioni orchestrali operistiche

Modulo n. 6
Esercitazioni orchestrali sinfonico operistiche

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO – Il Percorso Formativo Integrato sarà interamente gratuito ed inizierà presumibilmente nel mese di Maggio 2010; e si svolgerà presso spazi idonei messi a disposizione dall’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”. 
Per l’attività formativa teorico/pratica verrà riconosciuta un’indennità oraria commisurata alle ore di effettiva frequenza, qualora ne ricorrano gli estremi, in base alla normativa vigente e nei limiti di quanto indicato in progetto e nell’Atto Unilaterale d’Impegno.
Si prevede inoltre in relazione all’attività formativa teorico/pratica che alle/ai partecipanti verrà garantito alloggio gratuito e un pasto, sempre in base alla normativa vigente e nei limiti di quanto indicato in progetto e nell’Atto Unilaterale d’Impegno.
Per il periodo di svolgimento dell’esperienza pratica (stage), che inizierà presumibilmente nel mese di Agosto 2010, alle/ai partecipanti verrà erogata una borsa lavoro pari ad € 800,00 (Euro ottocento/00) mensili al lordo degli oneri previsti dalla normativa vigente. L’importo sarà ridotto proporzionalmente qualora la presenza risulti inferiore alle 120 ore mensili. 
La frequenza è obbligatoria ed ai fini dell’ammissione all’esame finale è consentito un numero massimo di assenze pari al 25% del monte ore complessivo dell’attività formativa teorico/pratica e nella stessa misura del monte ore totale dell’esperienza pratica (Stage).
Per ogni procedura di attuazione dell’attività si rinvia a quanto disposto con le Note di Indirizzo Regionale approvate con D.G.R. n°2000/2003 e s.m.i.

PARTECIPANTI – Il percorso è riservato a 45 allievi/e.
Saranno selezionati i seguenti strumentisti:
10 violini primi – 8 violini secondi – 4 viole – 4 violoncelli – 3 contrabbassi – 2 flauti (di cui uno con l’obbligo dell’ottavino) – 2 oboi (di cui uno con l’obbligo del corno inglese) – 2 clarinetti (di cui uno con l’obbligo del clarinetto basso) – 2 fagotti – 3 corni – 2 trombe – 3 tromboni (di cui uno con l’obbligo del trombone basso.
Coloro che intendono presentare domanda di ammissione devono possedere a pena di esclusione i seguenti requisiti alla data di scadenza del presente bando fissata per il giorno 22 marzo 2010:
Essere residenti o domiciliati/e in Umbria,
Essere disoccupati/e, inoccupati/e ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e s.m.i. (tale condizione dovrà essere mantenuta per tutta la durata del Percorso Formativo Integrato).
Essere in possesso del seguente Titolo di Studio: 
• Diploma rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato in uno degli strumenti sopra elencati. 
• Diploma Accademico Triennale di I Livello rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato in uno degli strumenti sopra elencati.
• Diploma Accademico Biennale di II Livello rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato in uno degli strumenti sopra elencati.
Nel caso di cittadini stranieri, essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia.

DOMANDA – La domanda di ammissione va redatta in carta semplice, debitamente sottoscritta (ai sensi e nei modi previsti dal D.P.R. n°445/2000) ed accompagnata dalla copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità. Essa dovrà indicare: 
• generalità (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale); 
• residenza/domicilio;
• recapito telefonico, indirizzo, e-mail; 
• cittadinanza; 
• titolo/i di studio (con indicazione dell’Istituto e della data di conseguimento);
• dichiarazione dello stato di disoccupazione, inoccupazione (ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e s.m.i);
• autorizzazione a trattare ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati personali riportati nella domanda per l’espletamento delle procedure d’ufficio e per i fini istituzionali nell’adempimento degli obblighi di legge, per i fini propri dell’attività formativa, per comunicazioni a soggetti esterni (professionisti, aziende, società, enti) ai fini di possibili assunzioni e/o della creazione di banche dati.
• Le dichiarazioni sostitutive di certificazione possono essere rilasciate dai cittadini stranieri, regolarmente soggiornanti in Italia, limitatamente ai casi in cui si tratti di comprovare stati, fatti e qualità personali certificabili o attestabili da parte dei soggetti pubblici o privati italiani. 
Riguardo ai Titoli di Studio conseguiti all’estero, si dovrà produrre copia della documentazione originale con relativa dichiarazione di valore, traduzione giurata ed equiparazione.
Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti: 
• curriculum vitae debitamente sottoscritto; 
• ogni altra documentazione che il/la candidato/a ritenga opportuno presentare ai fini della valutazione; 
• n. 2 foto formato tessera; 
La domanda, unitamente alla documentazione allegata, potrà essere consegnata a mano dal 24 novembre 2009 al 22 Marzo 2010 dalle ore 10.00 alle ore 12.00, e dalle 16.00 alle 18.00 escluso il sabato presso l’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, sede operativa Piazza G. Garibaldi (area ex Caserma Minervio) – 06049 Spoleto (PG), oppure potrà essere spedita presso: Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” Piazza G. Bovio n. 1 – 06049 Spoleto (PG), entro e non oltre il termine ultimo del 22 Marzo 2010 a pena di esclusione. Per le domande consegnate a mano verrà rilasciata una ricevuta indicante la data di consegna; per le domande spedite a mezzo raccomandata a/r farà fede il timbro postale di spedizione, mentre per ogni altra modalità di spedizione farà fede la data del protocollo di arrivo.
Il modulo per la compilazione della domanda è disponibile presso la sede dell’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” sede operativa Piazza G. Garibaldi ( area ex Caserma Minervio) – 06049 Spoleto (PG), e nel sito internet dell’Istituzione: www.tls-belli.it.

MODALITÀ DI SELEZIONE – La Commissione esaminatrice, composta secondo le normative regionali vigenti, verificherà le domande pervenute ed ammetterà alla Selezione tutti i candidati che risultino in possesso dei requisiti richiesti dal presente bando.
La selezione consisterà nelle seguenti prove, così articolate:

  1. un tempo di sonata o di concerto di repertorio (evidenziare nella domanda il brano che verrà eseguito ed inviare il materiale musicale per il pianista accompagnatore);
  2. pezzo a solo a scelta del candidato;
  3. lettura a prima vista di passi orchestrali scelti dalla Commissione;
  4. Colloquio motivazionale.

Pianisti accompagnatori saranno messi a disposizione dei partecipanti alla selezione, i quali però potranno farsi accompagnare, a loro spese, da un pianista di loro fiducia.
Le Prove di Selezione sono volte ad accertare la congruenza tra la preparazione, le attitudini, le capacità del candidato e le caratteristiche della figura professionale che si intende formare.
La data e la sede di svolgimento delle prove sarannocomunicate in tempo utile agli interessati a cura dell’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” a mezzo telegramma o raccomandata a/r e pubblicate sul sito internet dell’Istituzione: www.tls-belli.it. 
La mancata partecipazione alla Selezione per qualsiasi motivo sarà considerata come rinuncia formale.

PARI OPPORTUNITÀ – Il presente bando è stato redatto tenendo conto della Legge n° 125 del 10.04.1991, sulle “Azioni positive per la realizzazione della parità uomo – donna nel lavoro”.

 

 

Per Ulteriori informazioni rivolgersi a:

Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

Sede legale Piazza G. Bovio n. 1 – 06049 Spoleto (PG) 
sede operativa Piazza Garibaldi (area ex Caserma Minervio) – 06049 Spoleto (PG)

Tel. 0743/22.04.40 – 22.16.45 - Fax 0743/22.29.30

E-mail: teatrolirico@tls-belli.it

Sito web: http://www.tls-belli.it

PROFESSIONAL TRAINING COURSE FOR PIANO ACCOMPANIST OF OPERA 2010

Bando di iscrizione

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO 2010



Investiamo nel Vostro Futuro

AVVISO PER L’AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO INTEGRATO DI ELEVATA SPECIALIZZAZIONE NELL’AMBITO DEL BANDO “CULTURA ED OCCUPAZIONE”:
“MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO”
CODICE “UM. 10.02.2E.001” – “UM. 10.02.2E.002”

 

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del POR Umbria FSE 2007-2013 Ob. 2 
“Competitività regionale e occupazione” 
Bando Regionale “Cultura e Occupazione” (D.D. n. 7.748 del 05/09/2008).
La Regione Umbria con D.D. n°7.072 del 23/07/2009 ha ammesso a finanziamento il Percorso Formativo Integrato che sarà realizzato dal Soggetto Attuatore: 
ISTITUZIONE TEATRO LIRICO SPERIMENTALE DI SPOLETO “A. BELLI”


  • PROFILO PROFESSIONALE- Il progetto si propone di creare una figura altamente professionale e richiesta nel campo del teatro d’opera in cui il Teatro Lirico Sperimentale si colloca ormai da più di 50 anni di storia.La figura del maestro collaboratore sostituto è di estrema importanza nel teatro d’opera e ricopre diversi ruoli importanti quali: assistente musicale o direttore musicale di palcoscenico, maestro collaboratore di sala, maestro collaboratore alle luci, maestro collaboratore ai sopratitoli, maestro suggeritore. Lo studio si articolerà attraverso un percorso formativo rivolto all’approfondimento di materie di studio quali la preparazione pianistica in funzione dell’acquisizione del repertorio operistico, lettura a prima vista, accompagnamento dei cantanti, esecuzione pianistica, acquisizione di elementi di storia dell’opera e del teatro musicale, elementi di liederistica, elementi di conoscenza di applicazioni informatiche musicali, attività di palcoscenico (svolta nel corso del tirocinio). Le conoscenze acquisite contribuiscono alla formazione di una figura professionale completa e di facile inserimento nel settore musicale.
    L’obiettivo del Corso è quello di formare la figura professionale del maestro collaboratore sostituto, che deve essere innanzitutto un buon pianista, musicale, eclettico e duttile, in grado di sostituire persino il direttore d’orchestra e di lavorare in palcoscenico oltre a conoscere approfonditamente il repertorio operistico. Gli allievi seguiranno un percorso formativo che, nella prima fase, sarà rivolto all’acquisizione del repertorio e delle sue tradizioni. Nella seconda fase verranno sottoposte a verifica tali acquisizioni attraverso il coinvolgimento diretto nelle produzioni artistiche della Stagione Lirica dell’Istituzione.

La regolare frequenza (minimo 75% di presenza del monte ore complessivo dell’attività formativa teorico - pratica e minimo 75% di presenza del monte ore totale dell’esperienza pratica), nonché il superamento dell’esame finale, danno diritto al rilascio di un Attestato di Qualifica professionale.

  • ARTICOLAZIONE DEL CORSO- Il percorso prevede un’ attività formativa teorico/pratica di n° 300 ore, ed un’esperienza pratica (stage) della durata di mesi 1 per un totale di 120 ore che sarà realizzata presso l’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.

L’attività formativa teorico – pratica si articolerà nei seguenti moduli:
Modulo 1 - Pratica dell’accompagnamento pianistico – ore di attività n. 212;
Modulo 2 - Elementi di Storia dell’Opera e del Teatro Musicale – ore di attività n. 25;
Modulo 3 - Elementi di Liederistica - ore di attività n. 25;
Modulo 4 - Elementi di conoscenza di applicazioni informatiche musicali – ore di attività n. 38.

  • MODALITA' DI SVOLGIMENTOIl Percorso Formativo Integrato sarà interamente gratuito ed inizierà presumibilmente nel mese di Agosto 2010; la parte relativa all’attività formativa teorico – pratica si svolgerà a Spoleto presso spazi idonei messi a disposizione dall’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.
    Per l’attività formativa teorico – pratica verrà riconosciuta un’indennità oraria commisurata alle ore di effettiva frequenza, qualora ne ricorrano gli estremi, in base alla normativa vigente e nei limiti di quanto indicato in progetto e nell’Atto unilaterale di impegno. Si prevede inoltre, in relazione all’attività formatica teorico – pratica, che alle/ai partecipanti verrà garantito alloggio gratuito e un pasto, sempre in base alla normativa vigente e nei limiti di quanto indicato in progetto e nell’Atto Unilaterale d’impegno. 
    Per il periodo di svolgimento dell’esperienza pratica, alle/ai partecipanti verrà erogata una borsa lavoro pari ad € 800,00 (Euro ottocento/00) mensili al lordo degli oneri previsti dalla normativa vigente. L’importo sarà ridotto proporzionalmente qualora la presenza risulti inferiore alle 120 ore mensili. 
    La frequenza è obbligatoria ed ai fini dell’ammissione all’esame finale è consentito un numero massimo di assenze pari al 25% del monte ore complessivo dell’attività formativa teorico/pratica e nella stessa misura del monte ore totale dell’esperienza pratica (Stage).

Per ogni procedura di attuazione dell’attività si rinvia a quanto disposto con le Note di Indirizzo Regionale approvate con D.G.R. n°2000/2003 e s.m.i.

  • PARTECIPANTI- Il percorso è riservato a 10 allievi/e. Coloro che intendono presentare domanda di ammissione devono possedere a pena di esclusione i seguenti requisiti alla data di scadenza del presente bando fissata per il giorno 7 Luglio.2010:
  • Essere residenti o domiciliati/e in Umbria;
  • Essere disoccupati/e, inoccupati/e ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e s.m.i. (tale condizione dovrà essere mantenuta per tutta la durata del Percorso Formativo Integrato);
  • Essere in possesso di uno dei seguenti Titoli di Studio: 
    Diploma in Pianoforte rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato ;
    Diploma Accademico Triennale di I Livello in Pianoforte rilasciato da Conservatorio o Istituto Musicale Pareggiato.

Nel caso di cittadini stranieri, essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia.

  • DOMANDA -La domanda di ammissione va redatta in carta semplice, debitamente sottoscritta mediante l’apposizione della propria firma autografa (ai sensi e nei modi previsti dal D.P.R. n°445/2000) ed accompagnata dalla copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità. Essa dovrà indicare: 
    • generalità (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale); 
    • residenza/domicilio;
    • recapito telefonico, indirizzo, e-mail; 
    • cittadinanza; 
    • titolo/i di studio (con indicazione dell’Istituto e della data di conseguimento);
    • dichiarazione dello stato di disoccupazione, inoccupazione ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e s.m.i;
    • autorizzazione a trattare ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e s. m. i.i dati personali riportati nella domanda per l’espletamento delle procedure d’ufficio e per i fini istituzionali nell’adempimento degli obblighi di legge, per i fini propri dell’attività formativa, per comunicazioni a soggetti esterni (professionisti, aziende, società, enti) ai fini di possibili assunzioni e/o della creazione di banche dati.

Le dichiarazioni sostitutive di certificazione possono essere rilasciate dai cittadini stranieri, regolarmente soggiornanti in Italia, limitatamente ai casi in cui si tratti di comprovare stati, fatti e qualità personali certificabili o attestabili da parte dei soggetti pubblici o privati italiani. 
Riguardo ai Titoli di Studio conseguiti all’estero, si dovrà produrre copia della documentazione originale con relativa dichiarazione di valore, traduzione giurata ed equiparazione.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti: 
• curriculum vitae debitamente sottoscritto
• ogni altra documentazione che il/la candidato/a ritenga opportuno presentare ai fini della valutazione; 
• n. 2 foto formato tessera.

La domanda, unitamente alla documentazione allegata, potrà essere consegnata a mano dal 10 maggio 2010 al 7 luglio 2010 dalle ore 10.00 alle ore 12.00, e dalle ore 16.00 alle ore 18.00 escluso il sabato presso l’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, sede operativa Piazza G. Garibaldi (area ex Caserma Minervio) – 06049 Spoleto (PG), oppure potrà essere spedita presso: Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” Piazza G. Bovio n. 1 – 06049 Spoleto (PG), entro e non oltre il termine ultimo del 7 luglio 2010 a pena di esclusione. Per le domande consegnate a mano verrà rilasciata una ricevuta indicante la data di consegna; per le domande spedite a mezzo raccomandata A/R farà fede il timbro postale di spedizione, mentre per ogni altra modalità di spedizione farà fede la data del protocollo di arrivo.
Il modulo per la compilazione della domanda è disponibile presso la sede dell’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” sede operativa Piazza G. Garibaldi ( area ex Caserma Minervio) – 06049 Spoleto (PG), e nel sito internet dell’Istituzione: www.tls-belli.it.

  • MODALITA' DI SELEZIONE- La Commissione esaminatrice, composta secondo le normative regionali vigenti, verificherà le domande pervenute ed ammetterà alla Selezione tutti i candidati che risultino in possesso dei requisiti richiesti dal presente bando.
    La selezione consisterà nelle seguenti prove, così articolate:
  1. Esecuzione a prima vista al pianoforte di brani musicali tratti da opere liriche di repertorio, scelti dalla Commissione, con accenno della parte cantata;
  2. Esecuzione al pianoforte di un brano solistico a scelta del concorrente di non oltre 10 minuti;
  3. Esecuzione a prima vista al pianoforte di un brano cantato a scelta della Commissione;
  4. Colloquio motivazionale.

Le Prove di Selezione sono volte ad accertare la congruenza tra la preparazione, le attitudini, le capacità del candidato e le caratteristiche della figura professionale che si intende formare.
La data e la sede di svolgimento delle prove sarannocomunicate in tempo utile agli interessati a cura dell’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” a mezzo telegramma o raccomandata a/r. La mancata partecipazione alla Selezione per qualsiasi motivo sarà considerata come rinuncia formale.

  • PARI OPPORTUNITA'-Il presente bando è stato redatto tenendo conto della Legge n° 125 del 10.04.1991, sulle “Azioni positive per la realizzazione della parità uomo – donna nel lavoro”.

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A– Istituzione Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”sede legale Piazza G. Bovio n. 1 - 06049 Spoleto (PG), sede operativa Piazza Garibaldi (area ex Caserma Minervio) – 06049 Spoleto (PG) Tel. 0743/22.04.40 – 22.16.45 - Fax 0743/22.29.30 E-mail: teatrolirico@tls-belli.it  - Sito internet: http://www.tls-belli.it

Copia del presente Bando è reperibile anche sul sito Internet: www.formazionelavoro.regione.umbria.it

Perugia li ___________

REGIONE UMBRIA

Il Dirigente del ServizioPolitiche Attive del lavoro

Dott.ssa Emma Bobò

Il Presidente

dell’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale

di Spoleto “A. Belli”

Avv. Carlo Belli